Tabella

Batteri patogeni più importanti sensibili all’allicinia e ad altri metabolici solforati dell’aglio

SPECIE BATTERICA PATOLOGIA ASSOCIATA
Acinecobacter Infezioni nosocomiali delle vie respiratorie, delle ferite, batteriemie, meningiti secondarie
Aeromona Peritoniti, gastroenteriti, meningiti
Bacillus Carbonchio, tossinfezioni alimentari
Campylobacter Enteriti, tossinfezioni alimentari
Clostridium Tossinfezioni alimentari (botulismo)
Enterococcus faecali Endocarditi, cistiti, infezioni delle ferite
Escherichia Enterocoliti, tossinfezioni alimentari, infezioni urinarie
Haemophilus influenzae Meningo faringiti
Klebisiella Polmoniti, infezioni genitourinarie
Lysteria monocytogenes Tossinfezioni alimentari
Moraxella catharralis Polmoniti
Mycobacterium Tubercolosi
Proteus vulgaris Sepsi infezioni urinarie
Pseudomonas Infezioni vie respiratorie, urinarie e oculari, dermatiti
Salmonella Infezioni intestinali
Serratia Infezioni nosocomiali de tratto urinario e respiratorio, enocarditi, setticemia meningiti
Shigella Infezioni intestinali
Staphylococcus Infezioni cutanee (foruncoli, orzaioli) e urinarie, polmoniti, meningiti, tossinfezioni alimentari
Steptococcus Infezioni respiratorie (faringiti, polmoniti), del cavo orale (gengiviti) e cutanee
Vibrio Tossinfezioni alimentari ( sintomatologia simile al colera), infezioni cutanee
Yersinia enterocolitica Enterocoliti

Questa tabella è richiamata nell’articolo “03/04 – L’ERBORISTA – L’aglio un prezioso antibiotico naturale